Spiagge di Vico Equense: dove fare il bagno in cale fantastiche

La Costiera Sorrentina deve la sua popolarità mondiale alle sue acque cristalline circondate da spiagge da sogno che sorgono nei luoghi più improbabili tra cale e insenature dove la natura è la padrona assoluta. Una delle città più belle da visitare in questa zona è sicuramente Vico Equense scopriamo perciò quali sono le cale più belle dove poter fare il bagno in questa città. Andiamo alla scoperta delle spiagge più belle da visitare a Vico Equense tra storia, arte, cultura e natura incontaminata.

Lidi di Vico Equense

La spiaggia più bella della zona è anche la più popolare è sicuramente la spiaggia dello Scrajo che ogni anno ospita non solo numerosi turisti ma anche le persone native del logo perché è davvero molto suggestiva e tra le più grandi. È un lido sicuramente storico nella zona ed è la sede delle famose Terme di Scrajo realizzate con sorgenti naturali di acqua sulfurea.

Altro lido molto interessante è sicuramente la Spiaggia del Bikini, l’ideale per chi cerca una spiaggia attrezzata con tutte le comodità. È infatti il centro di un importante complesso turistico che viene scelta spesso per eventi di ogni genere. La spiaggia è per o più composta da sabbia mista ghiaia ed è situata al centro dell’insenatura.

Se sei un avventuriero e ami camminare allora la Spiaggia di Tordigliano-Chiosse è quello che fa per te. Questa spiaggia è infatti raggiungibile o via mare o attraverso un percorso molto articolato che si può fare solo a piedi. È molto tranquilla e riservata, gode di una vista bellissima sull’isolotto Li Galli ed è circondata dalla natura incontaminata.

Storia e Spiaggia nello stesso posto? Si è possibile se vai a Spiaggia del Pezzolo dove tra gli antichi resti di una villa romana puoi goderti una giornata all’insegna del bel mare e del relax. La spiaggia è perfetta per le famiglie con bambini, presenta fondali bassi e la sabbia è dorata. Una vera chicca.

Lo scoglio della Tartaruga

Questa incredibile spiaggia è raggiungibile solamente via mare, è nominata la Spiaggia della Tartaruga perché vi è uno scoglio alto 5 metri che raffigura proprio una tartaruga. È una spiaggia molto tranquilla circondata da una acqua limpida e cristallina, il suo fondale merita sicuramente è molto profondo e anche molto roccioso. Questa spiaggia è particolarmente indicata per i giovani e per le persone più sportive, da sconsigliare invece per le famiglie con bambini.

Le spiagge di Seiano, frazione marina di Vico Equense

Seiano è una delle frazioni di Vico Equense e qui sorge una delle spiagge maggiormente frequentate della zona soprattutto dai turisti. La spiaggia è situata nei pressi di Marina d’Aequa un antico borgo di pescatori. La spiaggia è un mix di sabbia e ciottoli e presenta un piccolo porticciolo.

 

Leggi Anche

Massa Lubrense, Festival Internazionale del Giornalismo e del Libro d’inchiesta

Quarta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo e del...

Capri: L’Isola delle Meraviglie…e dei VIP

Situata nel cuore del Golfo di Napoli, l'isola di...

Oplontis, Villa di Poppea, raffinati affreschi e lussuose strutture

Nel cuore pulsante di Torre Annunziata, circondata dai vestigi...

Mettetevi comodi! Il programma della sesta edizione degli Incontri di Valore

Tornano gli Incontri di Valore, la rassegna culturale ideata...

Pompeii Theatrum Mundi 2024. Primo appuntamento 13 giugno

Programmata la settima edizione del Pompeii Theatrum Mundi 2024....