Cosa fare e vedere a Sorrento

Nei pressi di Sorrento possiamo visitare il Museo Correale di Terranova, il Museo Bottega della Tarsia Lignea ed il Museo Georges Vallet chiamato Villa Fondi.

Sono altresì da visitare la Cattedrale di Sorrento dedicata ai SS. Filippo e Giacomo e risalente al XV secolo, il Chiostro e la Chiesa di San Francesco la cui costruzione risale al VIII secolo. Degne di nota sono anche la Basilica di S. Antonino, la Chiesa del Carmine e la Chiesa dei Servi di Maria sede della Congregazione dei Servi di Maria e risalente al XVIII secolo.

Sorrento non è solo architettura, per gli amanti del trekking, è anche una meta di passeggiata in posti incantevoli come l’Oasi in città Sant’Agnello in cui si possono ammirare 70 specie arboree diverse.

Nella penisola Sorrentina, invece, ci sono ben 22 percorsi per un totale di 110 km in cui si possono ammirare antichi casali, punti panoramici, limoneti, uliveti e querceti.

Tutto quello che c’è da sapere per il turista a Sorrento

[su_menu name=”Sorrento”]
Articolo precedente
Articolo successivo

Leggi Anche

La Charta Bambagina di Amalfi

La carta di Amalfi, nota anche come Charta Bambagina,...

Napoli, Pescare Show: passione, sport e sostenibilità

Da venerdì 1 a domenica 3 marzo, Napoli sarà per...

Trekking in Costiera Amalfitana, sospesi tra cielo e mare

Il trekking in Costiera Amalfitana offre un'esperienza unica per...

Sant’Agnello, torna l’appuntamento con il Mercato della Terra

Domenica 25 Febbraio torna l’appuntamento con il Mercato della...

Conca dei Marini e il Carnevale delle janare

A Conca dei Marini, bellissimo borgo di marinai della...