Furore

Furore è un pittoresco comune della Costiera Amalfitana entrato a far parte del circuito dei Borghi più Belli d’Italia. Furore è un borgo diviso in due: da un lato la marina, dall’altro il paese con le case colorate poste a ridosso di ripidi pendii. Le stradine di Furore sono avidamente ricavate dalla roccia. Un giro tra i diversi sentieri consentirà di ammirare pergolati e terrazze a strapiombo sul mare, oltre a chiese dalle cupole e campanili arabeggianti.

Come arrivare a Furore

In auto: Furore si raggiunge da Napoli seguendo l’Autostrada A3 Napoli-Salerno, casello di Castellammare di Stabia, Strada Statale Pimonte-Agerola direzione Amalfi; al bivio di Pogerola, superare Vettica, Conca dei Marini per poi arrivare al paese dopo circa 8 km.

In Treno–Bus: Dalla stazione di Napoli, treno in direzione Salerno.Una volta giunti alla Stazione centrale di Salerno prendere l’autobus SITA diretto ad Amalfi. Ad Amalfi scendere e prendere altro autobus SITA diretto ad Agerola, scendere a Furore Municipio.

Tutto quello che c’è da sapere per il turista a Furore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *