Cosa mangiare a Sorrento

Sorrento offre una gastronomia ricca e variegata, legata al poliedrico territorio della costiera sorrentina. Piatti tipici, ingredienti e sapori della cucina di Sorrento, sono un’attrattiva importante per i tanti turisti che accorrono nella penisola sorrentina.

Le specialità:

Il limone di Sorrento: è un prodotto tipico della costiera sorrentina famoso in tutto il mondo.Si trova  in molte ricette della penisola sorrentina.

Il limone di Sorrento può essere mangiato anche da solo, per gli appassionati del genere, in quanto è più dolce del limone classico. Con l’agrume sorrentino  si realizza il famigerato limoncello, liquore esportato in ogni angolo del globo ed imitato fortemente, ma senza eguali.

L’agrume viene anche utilizzato per cucinare “La delizia al limone di Sorrento“,  un dolce a base di pan si spagna con crema al limone e ricoperto di morbida glassa al limone.

Le noci di Sorrento: sono una varietà di noci tipica del territorio ed hanno la caratteristica di avere il guscio di colore chiaro  sottile e poco ruvido.

Le noci di Sorrento sono molto dolci con il gheriglio bianco crema, bello grande e croccante, anche se tenero alla masticazione. E’ una varietà che nasce a Sorrento ma che oggi si trova in tutta la Campania. Le noci sorrentine vengono utilizzate per un liquore molto diffuso in Penisola Sorrentina e in Campania, il Nocillo, un liquore scuro e ricco di aromi erbacei a base, ovviamente, di mallo di noci.

L’olio d’oliva di Sorrento: L’olio della Costiera Sorrentina, prodotto dagli ulivi di Sorrento e di Massa Lubrense, è oggi inserito tra i prodotti DOP della Regione Campania. L’olio di Sorrento è corposo e la sua consistenza permette di essere utilizzato in cucina per le ricette classiche. Per apprezzarlo a pieno bisogna assaggiarlo a crudo su pane o per condire i pomodori di Sorrento.

I pomodori di Sorrento: famosi per la forma grossa sono tra i preferiti per la preparazione di insalate fresche in estate, ma anche per la preparazione dei un piatto chiamato “insalata caprese”, un’insalata di pomodori di Sorrento tagliati a fette serviti con mozzarella di Agerola, tagliata a fetta o nella forma intrecciata tipica del territorio.

Gnocchi alla Sorrentina: Un piatto tipico della zona è un primo, ed è tra i più famosi ed apprezzati ad ogni età.  Gli Gnocchi alla Sorrentina, o una variante prevede le Penne alla Sorrentina, è un primo piatto realizzato con sugo alla sorrentina, basilico e olio di Sorrento.

In sostanza, c’è l’imbarazzo della scelta quando si vuole mangiare a Sorrento.

Tutto quello che c’è da sapere per il turista a Sorrento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *