Ricerca
Aggiungi elenco
  • Nessun segnalibro.

La tua lista dei desideri: Elenchi 0

Registrati

Cosa fare e vedere ad Agerola

Trattandosi di un territorio montano, Agerola è il luogo ideale per gli amanti della natura e del trekking. Scenari di incomparabile bellezza sono quelli offerti dal Sentiero degli Dei, un percorso che parte da Bomerano (frazione di Agerola) e arriva a Nocelle (Positano). La lunghezza del percorso è di circa 8 Km; si tratta di un tracciato unico nel suo genere che possono intraprendere tutti,anche se è abbastanza impegnativo (durata stimata di circa 4 ore).

Altrettanto suggestivo, seppure con panorami diversi, è il percorso che attraversa il Vallone delle Ferriere. Partendo da Piazza Avitabile, ci si incammina in rigogliosi boschi ricchi di cascate e rarità faunistiche, fino a raggiungere Amalfi.Il percorso ha una durata di circa 3 o 4 ore

E ancora: il Sentiero dei Tre Calli della lunghezza di circa 2 Km, con una durata di circa 2 ore, richiede un grosso impegno disponendosi principalmente in salita, il Sentiero dell’Orrido di Pino (lunghezza 5 Km), il Sentiero delle Fonti (lunghezza 5 Km), il Sentiero della Praia (lunghezza 4 Km), il Sentiero Denti del Gigante (lunghezza 7 Km) e il Sentiero dell’Alba (lunghezza 4 Km).

Oltre alle escursioni, ad Agerola è possibile ammirare i resti del Castello Lauritano, una roccaforte immersa nel verde, il Santuario di Maria SS. del Rosario, che custodisce una statua considerata miracolosa e il Museo Etnoantropologico  che custodisce la storia del territorio.

Tutto quello che c’è da sapere per il turista ad Agerola

Post precedente
Le spiagge di Conca dei Marini
Post successivo
Dove dormire ad Agerola

Aggiungi un commento

Devi essere loggato per inserire un commento.
0
Vicino

Il tuo carrello

it_ITItalian