Le spiagge di Massa Lubrense

Il territorio di Massa Lubrense è noto per le sue splendide spiagge e cale, che sono incastonate nelle rocce della costiera sorrentina ed offrono una vista incantevole per i turisti.

Ricordiamo quelle di Marina del Cantone, la Baia di Ieranto, Marina di Puolo, la bellissima Cala di Mitigliano, la Spiaggia di Rocommone, il fiordo di Crapolla e Marina della Lobra.

Il mare che bagna la costa – inutile dirlo – ha un colore a tratti anche verde smeraldo, acque cristalline che ogni anno sono premiate con la Bandiera Blu, un vanto per gli abitanti del luogo che possono godersi lo spettacolo tutto l’anno.

Spiaggia della Cala di Puolo

La spiaggia di Puolo è una delle più gettonate dalle famiglie, grazie al fatto di essere facilmente raggiungibile lungo la Statale Sorrentina e per le sue spiagge con fondali bassi e godibili ad ogni età. La Cala di Puolo è raggiungibile dalla Statale Sorrentina e si arriva alla Pignatella, con discesa a mare via scogli, o alla spiaggia libera di Puolo, in cui troviamo snack bar, ristoranti tipici e nolo ombrelloni, sdraio e lettini.

Un’altra discesa è privata ed è quella del Blu Mare Club, lido storico della zona, famoso anche per le serate disco e di cabaret delle notti sorrentine.

La Conca Azzurra

Lungo la statale sorrentina che conduce da Sorrento a Massa Lubrense, è posizionata anche il lido “La Conca Azzurra”, che è un complesso privato con piscine, solarium e vari accessi al mare da piattaforme e scogli, che è accessibile direttamente dalla statale. Una lunga discesa vi condurrà al parcheggio. All’intrerno del percorso, immaginanatelo come un villaggio lungo il promontorio scosceso che vi conduce al mare, ci sono anche piccole strutture ricettive e ristorative.

Alla Conca Azzurra ci si arriva in auto o motorino pagando un ticket all’infresso a pochi metri dalla statale. Successivamente bisogna scendere al mare per qualche chilometro.

Marina della Lobra

Al centro di Massa Lubrense è ubicato Marina della Lobra, uno dei borghi marinari della cittadina, con spiagge scogliose e alcuni stabilimenti balneari.

Capitan Cook

Una delle frazioni di Massa Lubrense è Marciano e lungo la statale in direzione §Termini (altra frazione di Massa Lubrense), attraverso due sentieri naturalistici e paesaggistici mozzafiato si giunge alle spiagge di Capitan Cook, un lido privato con ristorante su palafitte e discesa a mare dalle rocce. Si parcheggia dopo un po’ nel boschetto tra la statale ed il mare e poi si prosegue a piedi per qualche minuto.

Baia delle Sirene

Altra spiaggia di Marciano è la Baia delle Sirene, un lido che si raggiugie dopo un bel po’ di cammino ma che si trova in uno dei posti più belli della costiera sorrentina. E’ presente un solarium con ristorante.

Baia di Ieranto

A Nerano, altra frazione e borgo marinaro di Massa Lubrense, c’è la Baia di Ieranto, raggiungibile dopo un’ora di passeggiata e che è una vera e proria riserva naturalistica. Dalla spiaggia si può vedere l’Isola di Capri.

Marina del Cantone

Sempre a ieranto, ma accessibile dal borgo marinaro, c’è la spiaggia di Marina del Cantone, una spiaggia di ciottoli, su cui si affaciano vari ristoranti tipici e stabilimenti attrezzati. E’ qui che è possibile assaggiare gli Spaghetti alla Nerano, a base di zucchine e provolone del Monaco, piatto ormai entrato nelle migliori cucine di tutto il mondo.

Tutto quello che c’è da sapere per il turista a Massa Lubrense

One thought on “Le spiagge di Massa Lubrense”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *