Massa Lubrense

Massa Lubrense è una piccola cittadina della Penisola Sorrentina, in provincia di Napoli. Mare spettacolare, natura incontaminata. La zona è abitata sin dai tempi delle popolazioni di stirpe Italica chiamati Ausoni ed Osci.

La costa è stata dapprima colonizzata dai greci. Inseguito dai romani, che fondarono l’abitato del Promontorium Minervae nel IV secolo A.C.. Il posto diventa Massa in epoca Longobarda -nel VI secolo dopo Cristo-, in quanto indicava un luogo atto alla cultura. Nel 938 divenne Massa Pubblica, infine nel 1306 prende il nome definitivo di Massa Lubrensis, che richiamava il nome della cattedrale posta nei pressi della spiaggia di Fontanella.

Il posto è caratterizzato da bellissime spiagge, cale, insenature, baie, tutte posizionate di fronte alla magica Isola di Capri, mentre alle spalle della cittadina si trovano Sorrento, Piano di Sorrento e Vico Equense

Il bellissimo territorio, ricco di natura e scorci stupendi, è stato scelto più volte come location per film e fiction.

Come arrivare a Massa Lubrense

In auto: Uscita Autostradale A3/E45 Castellammare di Stabia e proseguire per Sorrento sulla Statale Sorrentina. Il comune dopo Sorrento è Massa Lubrense.

La cittadina, frazione di Sant’Agata ci si può arrivare anche con un deviazione da Metà, attraverso la strada del Nastro Verde, che si imbocca dalla Statale 163 da Meta, lungo la Statale Sorrentina (SS145). Si arriva a Massa L., frazione di Sant’Agata.

In treno: Da Napoli via Circumvesuviana, linea Napoli-Sorrento. Prendere l’Autobus Sita Sud.

In aereo: Aeroporto di Capodichino e poi autobus Curreri Viaggi o Taxi o Bus per Stazione ferroviaria di Napoli Centrale e poi Circumvesuviana, infine autobus Sita Sud

Tutto quello che c’è da sapere per il turista a Massa Lubrense

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *