Le spiagge di Furore

L’unica spiaggia di Furore è quella già menzionata del Fiordo. Si tratta di una piccolissima spiaggia  (larga solo 25 metri),  ma indubbiamente è una delle più belle, non solo della Costiera Amalfitana, ma di tutta Italia.

La spiaggia è raggiungibile in barca oppure a piedi attraverso una lunga scalinata in pietra.  Per godersela al meglio è consigliabile recarsi alla spiaggia di Furore nei periodi di bassa stagione (in primavera fino a giugno o da settembre a novembre), periodi durante i quali le temperature sono calde, ma la spiaggia non è particolarmente affollata.

Le acque cristalline che lambiscono la spiaggia di Furore sono piuttosto profonde già in prossimità della riva.

Tutto quello che c’è da sapere per il turista a Furore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *