Cosa fare di sera in Costiera Amalfitana

Fare una vacanza in Costiera Amalfitana significa vivere uno dei territori più belli della Regione Campania e forse di tutta Italia. C’è da dire che questa area è anche famosa perché è nota per la sua movida, nonché per gli eventi mondani. In particolare, tra le città più alla moda e di tendenza di questo territorio vi è Positano dove spesso si trovano anche tanti personaggi provenienti dal mondo dello spettacolo e da ogni angolo del Pianeta. Vediamo quali sono però le cose più belle da fare di sera in Costiera Amalfitana e quali sono o posti più particolari da non perdere.

Cosa fare di sera a Positano

Chi vuole vivere un po’ di divertimento serale in Costiera Amalfitana puntando sulla mondanità, il divertimento, ma anche l’enogastronomia e la musica non può certamente non fare una sosta a Positano. Positano è ricca di locali, pub, vinerie, enoteche e lo stesso centro cittadino è spesso uno scenario di numerose manifestazioni che si tengono durante tutto il corso dell’anno. Qui ci si può divertire nei locali, nei pub, bevendo e mangiando i piatti tipici del territorio. Inoltre, vi sono anche delle discoteche e music club che si trovano a pochi passi dal centro di Positano.

Cosa fare di sera ad Amalfi

Divertirsi di sera ad Amalfi è molto facile perché l’intero centro cittadino è scenario gioviale con tante persone per strada, nei locali, nei bar, ristoranti, vinerie e pasticcerie. Sul lungomare poi vi sono tanti locali a ridosso della spiaggia, dove trascorrere del tempo in estate ma anche nel periodo autunnale o primaverile, quando il tempo comunque è mite e molto piacevole. Vi sono anche alcune discoteche e locali notturni un po’ più adatti a chi ama ballare. Sorgono proprio sulla strada Amalfitana che collega tutti i piccoli centri della Costiera Amalfitana. In più, di certo non ci si annoierà di sera ad Amalfi soprattutto nel periodo estivo, in quanto vi sono sempre tantissimi eventi culturali e folkloristici organizzati dalle amministrazioni del territorio.

Cosa fare di sera a Ravello

Rispetto agli altri centri della Costiera Amalfitana, Ravello fa la differenza in quanto è soprattutto famosa per i suoi eventi culturali. Una delle idee a cui non si può rinunciare per chi è in visita a Ravello è quella di trascorrere la serata ascoltando uno dei tanti concerti che si tengono all’Auditorium oppure presso Villa Rufolo in occasione del festival di Ravello o degli eventi collaterali. Anche una passeggiata nel centro cittadino, tra i suoi numerosi locali e bar intimi con una vista spettacolare, di certo renderà speciali le vostre serate in Costiera Amalfitana.

Divertirsi in Costiera Amalfitana a Maiori e Minori

Due città che sono in grado di fare la differenza in Costiera Amalfitana sia nel periodo estivo che in quello autunnale o primaverile, sono Maiori e Minori. Infatti, entrambe sono ricche di locali ed hanno un lungo mare molto popolato e ricco di persone che semplicemente “passeggiano”. Inoltre, in questa zona vi sono, durante tutto il corso dell’anno ma nel soprattutto nel quando il clima è più mite, anche tantissimi eventi folkloristici, della tradizione che assicurano tanto divertimento. Si tengono anche tante sagre e kermesse davvero particolari. A Minori in particolare si può anche trascorrere la serata in uno dei posti che è un po’ emblema di questo territorio: parliamo di Sal De Riso, una nota pasticceria del territorio nonché anche un lounge bar dove assaggiare alcuni dolci tipici della Costiera Amalfitana. Qui potrete trascorrere la serata all’aperto godendo del passeggio e della tranquillità di questo posto.

Gli altri centri della movida in Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana ha anche altre piccole cittadine come ad esempio Vietri sul mare, così come Erchie o Cetara organizzano, durante tutto il corso dell’anno tantissime iniziative, sagre e altri eventi da non perdere. Però, la cosa che c’è da dire che se si va alla ricerca di locali più mondani e dove ad esempio è possibile ballare o divertirsi in una fascia d’età più giovanile, sicuramente Erchie così come Vietri sul mare, rappresentano un’ottima soluzione per vivere l’altra faccia della Costiera Amalfitana. Invece, chi è alla ricerca di sagre, eventi folkloristici civili, legati a manifestazioni religiose e non solo può trovare delle valide alternative anche in città come Conca dei Marini, Tramonti o Furore.

Le sagre in Costiera

Durante tutto il periodo estivo, ma anche a ridosso di quello autunnale, si tengono tantissime sagre che riprendono quelle che sono le tradizioni eno gastronomiche, culturali, civili, religiose e sociali di un territorio molto ricco sotto quest’aspetto. Vi sono alcune sagre che sono storiche della Costiera Amalfitana come ad esempio quella della sfogliatella Santa Rosa di Conca dei Marini oppure la sagra del Limone che si tiene a Tramonti. Da non perdere sotto l’aspetto delle sagre e gli eventi culinari, anche la Festa del Pesce che si tiene in estate a Positano o quella delle alici di Cetara che si viene nel centro marinaro.

 

 

Leggi Anche

Massa Lubrense, Festival Internazionale del Giornalismo e del Libro d’inchiesta

Quarta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo e del...

Capri: L’Isola delle Meraviglie…e dei VIP

Situata nel cuore del Golfo di Napoli, l'isola di...

Oplontis, Villa di Poppea, raffinati affreschi e lussuose strutture

Nel cuore pulsante di Torre Annunziata, circondata dai vestigi...

Mettetevi comodi! Il programma della sesta edizione degli Incontri di Valore

Tornano gli Incontri di Valore, la rassegna culturale ideata...

Pompeii Theatrum Mundi 2024. Primo appuntamento 13 giugno

Programmata la settima edizione del Pompeii Theatrum Mundi 2024....