Quantcast

Come raggiungere Capri da Sorrento

Condividi su:


Come si fa a raggiungere Capri da Sorrento? Chi si reca in Penisola Sorrentina di certo avrà voglia di scoprire quali sono le bellezze di questo territorio a 360°. Uno dei posti sicuramente più particolari che si trova nel comprensorio del Golfo di Napoli è l’isola Azzurra. Capri si raggiunge facilmente da Sorrento perché le due zone sono molto vicine e ben collegate. Fare una gita anche di un giorno è sicuramente una buona idea. Scopriamo quali sono i principali collegamenti da Sorrento a Capri e cosa visitare una volta arrivati sull’isola Azzurra.

I collegamenti tra Capri e Sorrento

Raggiungere Capri direttamente da Sorrento è molto semplice. Infatti, dal porto di Sorrento ci sono tantissimi aliscafi e traghetti che ogni giorno partono in direzione dell’isola Azzurra. Da aprile fino a fine ottobre ci sono corse molto frequenti che talvolta, sono anche abbastanza affollate. È consigliabile sempre prendere il biglietto andata e ritorno o magari prenotare. Se viaggiate ad agosto oppure nelle vacanze di Pasqua, il 1° maggio o il 25 aprile, la prenotazione è quasi obbligatoria.

Quanto costa il biglietto da Sorrento a Capri

Il costo del biglietto del collegamento tra Sorrento e Capri oscilla intorno ai 20 euro. Vi sono inoltre, biglietti compresi tra i 14 e i 19 euro, in caso di occasioni speciali oppure di particolari offerte da parte della compagnia prescelta.

Quanto impiega il traghetto da Sorrento a Capri

Sia il traghetto che l’aliscafo sono molto veloci per raggiungere Capri da Sorrento. La tratta è davvero particolarmente breve. Entrambe le due principali compagnie che si occupano dei collegamenti tra Sorrento e Capri impiegano poco più di 20 minuti per raggiungere l’isola.

Dove si prende il traghetto a Sorrento?

Avete deciso di partire alla scoperta di Capri? Come già accennato, dal porto di Sorrento sarà possibile partire all’esplorazione di questa splendida isola del Golfo di Napoli. L’indirizzo del porto di Sorrento da cui partono gli aliscafi e traghetti per le isole del Golfo è via Marina Piccola 35. Se vi trovate lì in vacanza potete inserirlo sul navigatore e raggiungere facilmente il posto, seguendo anche poi le indicazioni.

Dove lasciare la macchina per andare a Capri

Se avete deciso di partire alla scoperta di Capri potete lasciare la macchina in uno dei tanti parcheggi che si trovano nella Perla del Golfo. Vi è il garage Marina Piccola o il Central parking di Sorrento che si trovano rispettivamente a via Luigi Di Maio o in Corso Italia. Anche il parcheggio Stinga in via degli aranci potrebbe essere una buona soluzione. Il costo oscilla tra 3 euro all’ora fino alla tariffa giornaliera di 25 euro. Dipende però, dalla stagione e dal parcheggio ha scelto. Prenotando prima in rete, potete trovare anche degli sconti. Quindi è sempre consigliabile verificare prima di decidere cosa fare, magari chiedendo l’aiuto degli esperti di I Love Costiera. Questo parcheggio scelto, di certo vi garantirà sicurezza e potrete poi partire alla scoperta dell’isola Azzurra.

Cosa fare a Capri in un giorno

Una volta che avete raggiunto Capri potete visitarla abbastanza facilmente, anche in poco tempo. In una gita di un giorno potete partire dal guardare i faraglioni di Capri o andare verso i giardini di Augusto. Consigliabile, nei periodi in cui non è chiusa per vari interventi di manutenzione, via Krupp. È una via panoramica che vi permetterà di avere uno scorcio privilegiato sull’isola Azzurra. Immancabile anche un gelato nella piazzetta di Capri o una visita a Villa Jovis, nonché a Villa San Michele. Se avete del tempo, potete anche partire alla scoperta di Anacapri, visitare il faro e andare alla scoperta della grotta Azzurra. La grotta Azzurra si può visitare solo in determinati periodi dell’anno, soprattutto quelli estivi, quando le condizioni marine lo permettono. Infatti, per entrare nella grotta si può utilizzare una piccola barchetta messa a disposizione da pescatori della zona, pagare il biglietto e poi potete accedere in una della cavità più belle in assoluto di tutto il Mondo.

Quanto costa andare a Capri per un giorno

Capri è abbastanza cara. Basti pensare che già un caffè nella piazzetta di Capri può venire a costare circa 5 euro sedendosi ai tavolini del bar principale. La bottiglia d’acqua comprata in un bar costa di solito intorno ai 2 euro. Il prezzo potrebbe crescere se vi accomodate per berla. In genere, per chi vuole visitare l’isola Azzurra anche in un solo giorno facendo un giro completo, ovvero andando alla grotta Azzurra, Villa San Michele e poi prendendo la seggiovia per il Monte Solaro, mangiando un panino e un gelato potrebbe già avere un costo di circa 100 euro a persona. Anche se decidete di trascorrere semplicemente la giornata sulla spiaggia privata di Capri con pranzo al ristorante il prezzo potrebbe essere più o meno lo stesso o salire. Ciò a seconda delle consumazioni scelta e del ristorante che avete deciso di prenotare. Potete girare però facilmente l’isola grazie ai mezzi di trasporto che collegano ogni parte da Capri ad Anacapri!

 

Post precedente
Napoli, il culto delle “anime pezzentelle”
Post successivo
Come raggiungere Ischia da Napoli

Aggiungi un commento

Devi essere loggato per inserire un commento.

it_ITItalian