Quantcast

Gli itinerari in barca della Penisola Sorrentina

Andare alla scoperta della Penisola Sorrentina significa scoprire delle parti bellissime di uno dei territori della Campania, tra i più ricchi sotto l’aspetto naturalistico, ma non solo. La Penisola Sorrentina è un tratto della Costa che si colloca quasi perfettamente di fronte alla suggestiva e straordinaria isola di Capri nella sua morfologia che alterna terrazze di tufo con lineamenti verdeggianti relative ai Monti Lattari, si possono raggiungere tanti posti bellissimi della Campania come ad esempio le spiagge e le località della Costiera Amalfitana, nonché le Isole del Golfo. Per tale motivo, chi si reca in vacanza in Penisola Sorrentina deve seguire i consigli delle guide di I Love Costiera e vuole raggiungere alcuni dei posti più belli del territorio direttamente con i tour, vi sono tantissimi percorsi organizzati che vi aiuteranno a scoprire l’altra faccia della Penisola Sorrentina. Scopriamo insieme quali sono gli itinerari in barca più belli della Penisola Sorrentina.

I migliori itinerari in barca della Penisola Sorrentina

Per la sua particolare posizione, la Penisola Sorrentina permette di raggiungere i vari posti con la barca. Da Punta Campanella alla baia di Jeranto, da Capri alla Penisola Sorrentina a quella Amalfitana. Scopriamo insieme alcuni dei tour assolutamente da non perdere.

Tour a Capri

Innanzitutto, chi si reca in Penisola Sorrentina non può non prendere in considerazione la possibilità di andare a visitare l’isola di Capri. È una delle più belle del Golfo di Napoli ed è ricca di sorprese. Con i suoi bellissimi faraglioni, l’isola di Capri merita una sosta anche per la sua bellissima grotta Azzurra, una cavità che è accessibile solo con delle piccole barchette private. Se entrate, vi troverete di fronte ad una marea di un blu intenso. Inoltre, Capri merita una sosta anche per la visita nelle sue strutture archeologiche, oltre che per garantire un affaccio che offre del Monte Solaro. Dunque chi vuole scoprire in toto la Penisola Sorrentina, non può perdersi sicuramente un tour in barca a Capri!

Alla scoperta della Costiera Amalfitana

Un altro tinerario sicuramente da non perdere per chi vuole muoversi in Penisola Sorrentina in barca è quello di recarsi verso la Costiera Amalfitana. Da Sorrento, infatti, si può raggiungere con dei tour organizzati direttamente questo pezzo di territorio che è patrimonio dell’UNESCO. Si possono visitare i principali centri come Amalfi oppure Positano. Inoltre, potete approfittare per visitare un altro pezzo naturalistico importantissimo di questo territorio che è la grotta dello smeraldo e che si trova a cavallo tra Conca dei Marini, Atrani e Amalfi. Questa grotta è contraddistinta da colori intensi tipo verde smeraldo. La potete visitare in dei percorsi organizzati praticamente continuamente, soprattutto nel periodo estivo. Poi, considerate anche l’ipotesi di fermarvi al largo di Positano, presso l’isola de Li Galli. È un’isola davvero molto particolare caratterizzato da tanti piccoli isolotti, quasi interamente privata. Quest’isola secondo la leggenda è quella in cui Ulisse nell’Odissea incontrò le sirene.

Alla scoperta di Punta Campanella

Altro posto unico che si può raggiungere facilmente in barca in un tour organizzato in Penisola Sorrentina, è Punta Campanella. Ebbene Parliamo di una località protetta che chiude a ovest il golfo di Salerno. Qui si potrà ammirare l’incantevole baia di Jeranto e quindi, fare una sosta in una zona che esprime tutta la sua bellezza e anche però dalle importanti connotazioni storiche. Non è un caso infatti che questa zona che si chiama Punta Campanella proprio perché vi è la presenza di un’antica Torre che veniva utilizzata per annunciare l’arrivo eventuale di incursioni dei pirati. Ancora oggi racchiude tutto il suo fascino e presenta i tratti di quello che era un tempio che si trovava sul territorio in onore di Minerva. Ad oggi, chi si reca in questa zona potrà ammirare una natura bellissima, incontrastata e di certo non se ne pentirà.

È utile anche ricordare che questa zona si caratterizza anche per una fauna molto interessante. Gli amanti della natura, o coloro che vogliono scoprire la bellezza delle tartarughe marine, nonché ammirare il passaggio dei delfini, sicuramente troveranno in questo territorio che è località Marina protetta, uno scorcio bellissimo sulla natura incontrastata di questa zona.

Altre idee di itinerari in barca in Penisola Sorrentina

Chi si reca in Penisola Sorrentina ha solo l’imbarazzo della scelta se si parla di fare tour in barca. Ad esempio vale la pena una sosta a Marina di Puolo, che si trova a metà strada tra Massa Lubrense e Sorrento oppure, in una delle tante calette che si trovano a ridosso della Costiera Sorrentina. Insomma, vi è solo l’imbarazzo della scelta. Lasciatevi guidare dagli esperti di I Love Costiera per avere consigli utili per organizzare i migliori itinerari in barca della Penisola Sorrentina e divertirvi approfittando della bella stagione e del panorama unico che questo tratto di costa Campana è in grado di offrire. Vi lascerà senza fiato!

 

 

Post precedente
Dove andare al mare ad Atrani
Post successivo
Quali sono le spiagge di Nerano?

Aggiungi un commento

Devi essere loggato per inserire un commento.

it_ITItalian