“Mare, Sole e Cultura”, ospiti di spessore nella splendida cornice delle terrazze di Positano

Torna “Mare, Sole e Cultura”, la storica rassegna letteraria organizzata dall’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura in collaborazione con il Comune di Positano, la Camera di Commercio di Salerno, Mondadori e la Fondazione Carisal,  che quest’anno avrà luogo fino al 13 luglio 2023.

Un appuntamento consueto dell’estate in Costiera iniziato il 17 Giugno che, anche quest’anno offrirà un ricchissimo programma di appuntamenti con tanti incontri di ospiti di grande spessore, il tutto nella splendida cornice delle terrazze di Positano.

Positano, “Mare, Sole e Cultura”, il programma

La rassegna iniziata il 17 Giugno ha visto già alternarsi sulle splendide terrazze di Positano il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, autore di Giuseppe Prezzolini. L’anarchico conservatore (Mondadori), Virman Cusenza, autore del volume Giocatori d’azzardo (Mondadori), Gianni Oliva, autore del volume  Il purgatorio dei vinti (Mondadori), Francesco Costa,  autore di California (Mondadori), Antonio Monda autore di Il numero è nulla (Mondadori) e Igor Pagani, responsabile Saggistica Mondadori.

Di seguito i prossimi imperdibili appuntamenti:

Lunedì 26 giugno – ore 21 – Terrazza Le Agavi – ospiti Giovanni Chinnici, autore di Trecento giorni di sole (Mondadori) e il giornalista Alessandro Barbano;

Giovedì 6 luglio – ore 21 – Piazza Flavio Gioia ospite Daniele Mencarelli, autore di Fame d’aria (Mondadori).

Sabato 8 luglio – ore 21 – Piazza Flavio Gioia – ospite Bruno Vespa,  autore di La grande tempesta (Mondadori).Con la partecipazione di Francesco De Core, direttore de “Il Mattino”.

Lunedì 10 luglio – ore 21 – Terrazza Hotel Marincanto – ospite Fabio Genovesi, autore di Oro puro (Mondadori) e la giornalista Carola Carulli.

La rassegna chiuderà giovedì 13 luglio – ore 20 – Blu Bar – Lido L’Incanto – con Natasha Stefanenko, autrice di Ritorno nella città senza nome (Mondadori).

Gli incontri della XXXI edizione di “Mare, Sole e Cultura” sono aperti al pubblico ed è possibile accedervi senza alcuna prenotazione.

“Mare Sole e Cultura” è senza alcun dubbio uno dei principali eventi di spicco del nostro cartellone culturale. E’ possibile assistere ad incontri di qualità, sempre in grado di trattare tematiche attuali e di spicco internazionale” – così il primo cittadino di Positano, Giuseppe Guida.

Leggi Anche

La Charta Bambagina di Amalfi

La carta di Amalfi, nota anche come Charta Bambagina,...

Napoli, Pescare Show: passione, sport e sostenibilità

Da venerdì 1 a domenica 3 marzo, Napoli sarà per...

Trekking in Costiera Amalfitana, sospesi tra cielo e mare

Il trekking in Costiera Amalfitana offre un'esperienza unica per...

Sant’Agnello, torna l’appuntamento con il Mercato della Terra

Domenica 25 Febbraio torna l’appuntamento con il Mercato della...

Conca dei Marini e il Carnevale delle janare

A Conca dei Marini, bellissimo borgo di marinai della...