Quali sono i 3 posti più belli della Costiera Amalfitana?

Visitare la Costiera Amalfitana significa aprire le porte del Paradiso in Terra. Parliamo di un territorio da sempre molto amato soprattutto da coloro che sono appassionati di natura. Non è un caso, che sono sempre di più coloro che decidono di visitare questo posto anche solo per un week end. C’è da dire che la Costiera Amalfitana non è facile da esplorare, in quanto è policentrica, con i suoi diversi paesini che si contraddistinguono per storia, cultura e tradizioni, sotto certi aspetti comuni ma per altri assolutamente originali da una città all’altra. Fare una classifica di qual è il posto più bello della Costiera Amalfitana risulta alquanto complesso perché vi sono tantissimi scorci unici e bellissimi che vale assolutamente la pena visitare. Vediamo però quali sono considerati dai turisti e dagli abitanti del posto come i posti più belli della Costiera Amalfitana.

I 3 posti più belli della Costiera Amalfitana

1 – Positano

La città di Positano con i suoi scorci, le casette colorate arroccate sui monti e uno scenario unico dal mare, rappresenta sicuramente uno dei posti più belli e nella top 3 della Costiera Amalfitana. Da sempre questa città, infatti rappresenta un po’ il simbolo di tutta la Costiera Amalfitana con le sue stradine fatte di ciottoli bianchi e la sua cultura del vestiario e delle calzature che è unica al mondo. Inoltre, ci sono anche la Grotta del Fornillo, tanti scorci cittadini, insieme anche alla cattedrale comunale che rappresentano davvero un punto eccellente per iniziare a visitare tutte le bellezze della Costiera. Positano poi, è anche un bellissimo centro in cui è possibile godere degli aspetti un po’ più mondani della Costiera Amalfitana. Infatti, è da sempre popolata da vip e personaggi del mondo dello spettacolo che non vogliono rinunciare a scoprire tutte le bellezze di questo posto, famoso anche per le sue prelibatezze eno gastronomiche. Insomma, chi ha visitato almeno una volta Positano sa bene quanto può essere forte l’emozione di trovarsi lungo il suo molo e vedere, con la prospettiva dal mare verso i monti, tutte le sue casette arroccate che rendono davvero speciale questo Paese.

2- Il sentiero degli Dei

Più che un posto, il sentiero degli Dei in Costiera Amalfitana è un percorso unico nel suo genere, davvero speciale. Infatti, tutti coloro che amano la natura non possono rinunciare a fare un salto in questo pezzo di Paradiso. Si tratta di un percorso di trekking molto interessante, a tratti anche un po’ complesso che però offre un punto di vista eccellente sulle bellezze naturalistiche e paesaggistiche della Costiera Amalfitana. Non è un caso che sono sempre di più coloro che vanno a visitarlo e ne scoprono tutti gli aspetti più belli. Questo percorso inizia da Agerola e si spinge fino a Positano. Percorrendo quelle che erano le strade che si usavano nei tempi più antichi per il commercio in Costiera. Si inizia a camminare attraversando i limoneti da cui nascono i tipici Limoni di Amalfi IGP: qui si scopre un aspetto un po’ più rustico della Costiera Amalfitana, un lato che non ci si aspetta. Oltre a una vista spettacolare su tutta la Costa, che permette anche di arrivare fino a Capri, si avrà in più un contatto con la natura dei Monti Lattari, famosi in primo luogo, per la loro natura incontaminata e incontrastata. In più, per gli amanti del bird watching è anche un ottimo punto di vista per vedere alcune tra le specie migratorie che popolano il territorio della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana.

3 – Amalfi

Un altro dei posti più belli della Costiera Amalfitana è Amalfi. Impossibile non andare a visitare questa cittadina tra le più belle e le più famose di questo pezzo di Paradiso. Amalfi si caratterizza per storia e per tradizione. L’Antica Repubblica Marinara, rispetto alle altre città, ha quel tocco di classe in più dovuto anche alla presenza di monumenti storici e architettonici che la rendono spettacolare. Con i suoi vicoli, con le testimonianze saracene su tutto il suo territorio, Amalfi ancora oggi mantiene inalterate alcune delle tradizioni che hanno fatto la storia e la bellezza di questo territorio. Città anche mondana, Amalfi è assolutamente imperdibile ed è una tappa obbligata per tutti coloro che vogliono visitare la Costiera. Basti pensare anche che tra i posti assolutamente da non perdere nella città di Amalfi, oltre al Duomo di Sant’Andrea, vi è anche il famoso Capo d’Orso. Si tratta di uno scorcio bellissimo, un belvedere unico dove è possibile scovare i tratti più particolari della Costiera Amalfitana e scovare anche in profondità la Penisola Sorrentina.

Esplorare la Costiera Amalfitana

Se avete voglia di esplorare tutti i luoghi più belli della Costiera Amalfitana il nostro consiglio è quello di puntare sulla guida di esperti del posto che vi daranno consigli utili per trovare anche i luoghi più nascosti. Che aspettate? Iniziate ad esplorare questa bellissima Terra!

 

 

 

Leggi Anche

Massa Lubrense, Festival Internazionale del Giornalismo e del Libro d’inchiesta

Quarta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo e del...

Capri: L’Isola delle Meraviglie…e dei VIP

Situata nel cuore del Golfo di Napoli, l'isola di...

Oplontis, Villa di Poppea, raffinati affreschi e lussuose strutture

Nel cuore pulsante di Torre Annunziata, circondata dai vestigi...

Mettetevi comodi! Il programma della sesta edizione degli Incontri di Valore

Tornano gli Incontri di Valore, la rassegna culturale ideata...

Pompeii Theatrum Mundi 2024. Primo appuntamento 13 giugno

Programmata la settima edizione del Pompeii Theatrum Mundi 2024....