Le 3 feste estive più belle della Penisola Sorrentina

Chi si trova in vacanza in Penisola Sorrentina molto spesso si chiede come fare per divertirsi e cosa fare di sera. In realtà, vi sono tantissimi eventi tradizionali che si organizzano nel corso di ogni anno in Penisola. Ve ne sono alcuni assolutamente da non perdere a metà tra cultura, storia e tradizione. Tra le feste più belle, vi sono alcune legate al mondo della tradizione come ad esempio, il Festival Internazionale delle tradizioni popolari di Vico Equense, così come altre feste che si tengono nel corso degli anni. Ebbene, in questa rassegna vi spieghiamo quali sono le 3 feste estive più belle della Penisola Sorrentina, come fare per vederle soprattutto se restate poco tempo in città.

1 – Festa di Sant’Antonino di Sorrento

Volete sapere cosa fare a Sorrento l’8 agosto? Non sapete cosa fare di sera in Penisola Sorrentina? Ebbene, in realtà questa zona è famosa soprattutto per le sue più belle attività. Una delle feste assolutamente da non perdere è la cosiddetta “festa di San’Antonino di Sorrento”. La festa di Sant’Antonino di Sorrento è una di quelle più sentite, nonché storiche della perla del Golfo, perché riguarda il Santo di protettore della città. Questa festa si tiene la prima domenica di maggio ed è una kermesse popolare dove ci sono numerosi eventi del territorio che vi faranno scoprire tutte le tradizioni legate a Sorrento e alla sua religione, ma non solo. Vi sono tantissime manifestazioni nel corso della festa patronale che si tiene la prima domenica di maggio e qui si potranno assaggiare i sapori del territorio, oltre a divertirsi con momenti musicali e altro ancora. Poi, vi sono ancora degli altri eventi in questo territorio. La festa di Sant’Antonino poi, è bene sottolineare che si tiene anche nei mesi invernali secondo quelle che sono le tradizioni della zona.

2 – Il Festival Internazionale del Folklore di Vico Equense

Una delle feste più attese in estate per coloro che vogliono vedere la vera essenza della Penisola Sorrentina è il Festival del Folklore che ha una tradizione ventennale e si tiene a inizio agosto generalmente presso il chiostro della Santissima Trinità. Si tratta di una bellissima iniziativa dove si va a richiamare il principio e il valore della Pace universale con la reciproca conoscenza di etnie e popoli che provengono da ogni angolo del Pianeta. Questo Festival va ad abbracciare quella che è la vocazione turistica della Penisola Sorrentina e di tutta l’area Vesuviana. Non è un caso che questa manifestazione ogni anno viene vissuta da migliaia di persone con tutte le organizzazioni del territorio che sono chiamate a vedere la bellezza di tale Terra, mescolando le tradizioni provenienti da ogni angolo del Pianeta. Inoltre, la Penisola Sorrentina si occupa anche di questo evento soprattutto, per approfittarne e per diffondere anche i prodotti del suo territorio ma non solo. Insomma, grazie a questa particolare festa si ha l’occasione di scambiarsi la conoscenza sulla cultura e mescolare un po’ di tutto quello che c’è da sapere sulla Penisola Sorrentina, ché un po’ su tutta la Campania. Per tale motivo, vale assolutamente la pena per chi si trova in vacanza in Penisola Sorrentina, fare un giro a questa festa.

3 – La festa del mare

Una delle kermesse più sentite per coloro che vanno in Penisola Sorrentina nel periodo estivo la cosiddetta “festa del mare”. Si tiene a Sant’Agnello tra degustazioni di primi piatti tutti a base di pesce. La manifestazione è molto particolare perché si seguono quelle che sono le tradizioni per questo territorio, da un punto di vista culturale, ma anche culinario. Basti pensare a un territorio che si contraddistingue soprattutto per la pesca e anche per il turismo e che nel tempo, non ha mai abbandonato le tradizioni enogastronomiche della sua zona. Non è un caso che la festa del mare è una di quelle più attese e più bella di tutta estate.

Altri eventi da non perdere in estate in Penisola Sorrentina

Tra gli altri eventi da non perdere in Penisola Sorrentina in estate, ve ne sono alcuni a cavallo di tutta l’area. Oltre alla festa del pesce che si tiene a Nerano, vi sono anche altri eventi come quello in località Pezzana a Vico Equense, che è la sagra della melanzana che è diventata ormai un appuntamento immancabile. Va avanti da oltre 20 edizioni, qui si possono apprezzare in modo in cui le persone della Penisola mangiano le melanzane in modo particolare, in abbinamento col cioccolato. Anche a Vico Equense vi è un’altra sagra famosa che è quella del Raviulillo che vale assolutamente la pena una visita. Infine, in Penisola Sorrentina a Sant’Agnello si tiene anche ogni anno la mostra mercato dei prodotti tipici che vi aiuterà a scoprire i sapori di questo territorio. Grazie alle guide di I Love Costiera potrete poi scoprire i tanti altri numerosi eventi, più o meno tradizionali, che si tengono il territorio che di certo vi faranno apprezzare e vivere ancora di più questo particolare pezzo costiero della Regione Campania.

 

 

Leggi Anche

Massa Lubrense, Festival Internazionale del Giornalismo e del Libro d’inchiesta

Quarta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo e del...

Capri: L’Isola delle Meraviglie…e dei VIP

Situata nel cuore del Golfo di Napoli, l'isola di...

Oplontis, Villa di Poppea, raffinati affreschi e lussuose strutture

Nel cuore pulsante di Torre Annunziata, circondata dai vestigi...

Mettetevi comodi! Il programma della sesta edizione degli Incontri di Valore

Tornano gli Incontri di Valore, la rassegna culturale ideata...

Pompeii Theatrum Mundi 2024. Primo appuntamento 13 giugno

Programmata la settima edizione del Pompeii Theatrum Mundi 2024....