Le 10 spiagge più belle della Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana presenta uno dei territori più suggestivi di tutto il mar  Tirreno. In questo fantastico pezzo di Costa noto con il nome di “Divina”, patrimonio dell’UNESCO, vi sono alcune tra le spiagge più belle di tutta la Campania, nonché quelle più quotate al Mondo. Una delle caratteristiche che accomuna tutte le spiagge della Costiera, è il fatto che sono di piccole dimensioni. Rappresentano degli scrigni naturali molto ridotti in metratura che sono incastonati tra le rocce a picco sul mare e numerosi scogli. Però vi sono anche delle spiagge nascoste di sabbia bianca e altre invece, fatte con i ciottoli. Tutte le spiagge poi hanno in comune uno splendido e invitante mare cristallino. Vediamo quali sono le 10 spiagge più belle della Costiera Amalfitana.

Le 10 spiagge più belle della Costiera Amalfitana:

1 – Spiaggia di Atrani

Una delle spiagge più belle della Costiera Amalfitana è la spiaggia di Atrani. Infatti, Atrani è uno dei borghi più belli di tutta la Campania e d’Italia. Questa spiaggia si trova all’interno del lungomare che è molto pittoresco. Ideale per famiglie, è sabbiosa con delle rocce lungo i lati. È ideale perché è facile da raggiungere e inoltre, ha un piccolo lembo di spiaggia privata e contestualmente, offre tanti servizi, ideali soprattutto per le famiglie.

2 – Spiaggia di Santa Croce ad Amalfi

Un’altra spiaggia molto bella ma raggiungibile solo via mare da Amalfi è quella di Santa Croce. Infatti, il sentiero pedonale che prima permetteva di raggiungerla anche via terra, è stato reso impraticabile da una frana. Per raggiungere questo paradiso basta partire dal molo Pennello di Amalfi con un biglietto andata e ritorno di pochi euro. Su questa spiaggia si trovano tutti gli stabilimenti balneari e i servizi utili ai bagnanti. Rappresenta la scelta ideale per le famiglie con i bimbi piccoli perché i fondali sono bassi fino a 10 metri, per poi arrivare a delle altezze più importanti. La spiaggia ospita anche una Grotta dove si trovano i resti della Cappella di Santa Croce.

3 – Spiaggia del Duoglio ad Amalfi

Una delle spiagge più nascoste di Amalfi è quella del Duoglio. Infatti, per visitarla bisogna scendere circa 400 scalini oppure andare via mare, partendo dalla Baia di Amalfi. È una spiaggia di poco più di 170 metri, fatta da piccoli ciottoli. È perfetta perché è comoda. Infatti, ospita uno stabilimento balneare, ma c’è anche un tratto libero. Immersi in un vero e proprio scenario da cartolina, in questa spiaggia si possono trascorrere delle tranquille ore di relax al mare.

4 – Spiaggia di Marina Grande ad Amalfi

La spiaggia di Marina Grande ad Amalfi è un quella più facili da raggiungere e meglio accessibile. Infatti, si trova nel pieno centro cittadino di Amalfi ed è contornata da boutique e da numerosi ristorantini. Si trova proprio nei pressi del molo ed è sempre piena di persone, quindi bisogna organizzarsi per tempo per trovare un posto confortevole. È disponibile come spiaggia libera che invece, con i suoi diversi stabilimenti balneari.

5 – Spiaggia di Arienzo a Positano

Una delle spiagge più belle della Costiera Amalfitana è quella di Arienzo a Positano. Infatti, è vicina a molte ville come quella di Franco Zeffirelli. Questa spiaggia è fatta con ciottoli e sabbia, il mare è cristallino e il colore della sabbia è molto chiaro. È quella che, a Positano, gode dell’esposizione al sole più lunga.

6 – Spiaggia di Marina Grande a Positano

La spiaggia di Marina Grande a Positano, è quella ideale per chi è a caccia di vip. Infatti, qui si trovano numerosi attori e personaggi famosi. Si trova vicino a lungomare pieno di ristoranti, locali e discoteche alla moda. Ideale per i giovani, questa spiaggia è scavata nella roccia e dal centro storico, si può raggiungere facilmente a piedi.

7 – Spiaggia di Castiglione a Ravello

La spiaggia di Castiglione a Ravello è una delle più belle di tutta la Costiera. Infatti, è circondata da bellezze paesaggistiche come i palazzi nobiliari del Piccolo borgo e la chiesa della Maddalena di Atrani. È incastonata nella roccia: si devono percorrere circa 200 gradini per raggiungerla. Ha la sabbia scura, ma la presenza del mare completamente turchese rende questo posto incantevole.

8 – Spiaggia del cavallo morto a Maiori

A cala Bellavaia a Maiori, vi è la spiaggia del cavallo morto. Ad oggi è accessibile solo via mare e rappresenta una vera e propria Perla. Infatti, è una spiaggia incontaminata e selvaggia, che si chiama in questo modo perché questo lido fino a qualche migliaio di anni fa veniva utilizzato come un cimitero per i cavalli purosangue. Per motivi di sicurezza, la Capitaneria di porto l’ha inserita nella Black list, ma è una delle calette più belle di tutta la Divina!

9 – La spiaggia di Erchie

Una delle spiagge più belle in assoluto è quella di Erchie. Completamente fatta in ciottoli e scogli, è accessibile a pochi passi dal centro e si trova nel minuscolo borgo a cavallo tra Cetara e Maiori. Si tratta di una location unica, quasi fuori dal tempo: il mare è semplicemente stupendo in questa baia!

10- La spiaggia della Marina e quella degli Innamorati a Cetara

La spiaggia della Marina a Cetara, insieme alla spiaggia degli innamorati, rappresentano due perle di questo bellissimo borgo. Si tratta di una spiaggia sabbiosa che si perde in un mare color cristallino e azzurro. Si trova vicino al piccolo porto di Cetara ed è a due passi dal parcheggio. Invece, contestualmente, vi è la spiaggia degli innamorati, lunga appena sei metri, molto romantica e raggiungibile solo via mare partendo da Cetara porto.

 

Leggi Anche

Massa Lubrense, Festival Internazionale del Giornalismo e del Libro d’inchiesta

Quarta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo e del...

Capri: L’Isola delle Meraviglie…e dei VIP

Situata nel cuore del Golfo di Napoli, l'isola di...

Oplontis, Villa di Poppea, raffinati affreschi e lussuose strutture

Nel cuore pulsante di Torre Annunziata, circondata dai vestigi...

Mettetevi comodi! Il programma della sesta edizione degli Incontri di Valore

Tornano gli Incontri di Valore, la rassegna culturale ideata...

Pompeii Theatrum Mundi 2024. Primo appuntamento 13 giugno

Programmata la settima edizione del Pompeii Theatrum Mundi 2024....