Concerti di Primavera al Museo Campano di Capua e alla Reggia di Caserta

Musica classica nel Museo Campano di Capua (per i “Concerti di Primavera”) e alla Reggia di Caserta in occasione della Notte Europea dei Musei. La rassegna “Concerti di Primavera” prosegue anche a maggio con tre proposte concertistiche di assoluto spessore.

Al Museo Campano di Capua, per il ciclo “Beethoven Project”, ci sarà un doppio concerto del Linos Piano Trio, ovvero Prach Boondiskulchok pianoforte, Konrad Elias-Trostmann violino e Vladimir Waltham violoncello. Sabato 13 maggio (ore 19.30) il trio eseguirà l’Integrale dei Trii per pianoforte, violino e violoncello di Beethoven – I concerto, mentre domenica 14 maggio (ore 18,30) il Linos Piano Trio eseguirà il II concerto Integrale dei Trii per pianoforte, violino e violoncello dei Beethoven.

Linos Piano Trio

La rassegna “Concerti di Primavera” si conclude sabato 20 maggio (ore 19.30), sempre al Museo Campano di Capua, con il concerto di Olga Domnina al pianoforte. Per il ciclo “Pianofestival” l’artista eseguirà musiche di Skrjabin, Garayev, Kancheli, Rachmaninov e Sviridov.

Sempre sabato 13 maggio (ore 20) in occasione della Notte Europea dei Musei e nell’ambito delle Celebrazioni Vanvitelliane, presso la Cappella Palatina della Reggia di Caserta, si terrà un concerto dell’Ensemble dell’Orchestra da Camera di Caserta con brani del ‘700 napoletano coevi del Sommo Architetto. In programma musiche di Johann Adolph Hasse (compositore tra i più ascoltati e stimati da Vanvitelli, da egli definito “il primo maestro di Cappella”), Emanuele Barbella, Giuseppe Giuliano, Domenico Gaudioso e Nicola Forenza, quest’ultimo recentemente riscoperto, i cui branisono intrisi di ampio e struggente lirismo e irruente virtuosismo. Le parti solistiche sono affidate al mandolinista Tiziano Palladino, già Premio delle Arti, e a Raffaele Sorrentino, primo violoncello dell’Orchestra da Camera di Caserta.

Olga Domnina

GLI ARTISTI

Linos Piano Trio
Vincitore del primo premio e di quello del pubblico al Melbourne International Chamber Music Competition nel 2015, il Linos Piano Trio è riconosciuto come uno degli ensemble cameristici più creativi e dinamici d’Europa, soprattutto per le diverse nazionalità e culture dei suoi componenti. Fondato nel 2007, si è subito affermato a seguito della partecipazione al Tunnell Trust Showcase riservato ai giovani musicisti. Nel 2014 ha ottenuto il premio Albert ed Eugenie Frost della Royal Philharmonic Society. Ha tenuto concerti in sale prestigiose di varie nazioni. Dal 2017 è complesso residente presso il Conservatorio Trinity Laban di Londra.

Olga Domnina

Si è diplomata con la medaglia d’oro all’Istituto Gnessin di Mosca sotto la guida di Michele Arkadiev e si è perfezionata alla Royal Academy di Londra con Hamish Milne. Per i particolari meriti artistici la Royal Academyle ha concesso una borsa di studio e le ha conferito il Premio Mcfarren. Ha tenuto concerti presso il Conservatorio di Mosca, la Mehuhin Hall del Parlamento Europeo a Bruxelles e la Gasteig di Monaco di Baviera il Concertgebouw di Amsterdam e il teatro Massimo di Palermo. Olga Domnina vive tra l’Italia e l’Inghilterra. Nel 2011 ha suscitato l’interesse della critica internazionale con la prima esecuzione del ciclo Seven Melodies for the Dial di Vladimir Genin a lei dedicato ed eseguito alla Casa della Musica di Mosca e recentemente inciso per la Challenge Records International.

La rassegna“Concerti di Primavera” è sostenuta dal MiC – Direzione Generale Spettacolo e dalla Regione Campania e si avvale della collaborazione della Direzione Regionale Musei e del Museo Campano di Capua della Provincia di Caserta.

 

BIGLIETTI

Intero 6.00 euro

Ridotto 3,00 euro (*)

*Ridotto per giovani fino a 25 anni

 

CALENDARIO

 Sabato 13 maggio 19.30

Capua Museo Campano

Beethoven Project

Linos Piano Trio

Prach Boondiskulchok pianoforte
Konrad Elias-Trostmann violino
Vladimir Waltham violoncello

Beethoven

Trii op. op.1 n.1, op.70 n.1 e n.2

Integrale dei Trii per pianoforte, violino e violoncello di Beethoven – I concerto

__________________________

 

Domenica 14 maggio 18.30

Capua Museo Campano

Beethoven Project

Linos Piano Trio

Prach Boondiskulchok pianoforte
Konrad Elias-Trostmann violino
Vladimir Waltham violoncello

Beethoven

Trii op.1 n.1 e n.2, op. 97

Integrale dei Trii per pianoforte, violino e violoncello dei Beethoven – II concerto

_______________________________________________

 

Sabato 20 maggio 19.30

Capua Museo Campano

Pianofestival

Olga Domnina pianoforte

Scriabin, Garayev, Kancheli, Rachmaninov, Sviridov

_______________________________

 

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

0823 – 361801

info@autunnomusicale.com

www.autunnomusicale.com

f – autunno musicale

CAPUA – Museo Campano

0823 – 620076

MADDALONI – Museo Archeologico di Calatia

0823 – 200065

 

Leggi Anche

Massa Lubrense, Festival Internazionale del Giornalismo e del Libro d’inchiesta

Quarta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo e del...

Capri: L’Isola delle Meraviglie…e dei VIP

Situata nel cuore del Golfo di Napoli, l'isola di...

Oplontis, Villa di Poppea, raffinati affreschi e lussuose strutture

Nel cuore pulsante di Torre Annunziata, circondata dai vestigi...

Mettetevi comodi! Il programma della sesta edizione degli Incontri di Valore

Tornano gli Incontri di Valore, la rassegna culturale ideata...

Pompeii Theatrum Mundi 2024. Primo appuntamento 13 giugno

Programmata la settima edizione del Pompeii Theatrum Mundi 2024....